Newsletter


Nome:

Email:

Chi è online

 238 visitatori online

Sei il visitatore n.



Archivio Notizie

Sicilia: in arrivo da Telecom, Italtel ed Invitalia, 61 mln per la diffusione della banda larga PDF Stampa
Giovedì 28 Novembre 2013 09:51

Diffondere la rete a banda larga e migliore l'utilizzo dei servizi innovativi in Sicilia, sono gli obbiettivi previsti da un contratto di Sviluppo, del valore complessivo di 61 milioni di euro, firmato da Ivitalia, Telecom Italia ed Italtel. 
Rispettivamente, pari ad oltre 41 milioni sarà l'investimento della Telecom, la principale azienda italiana di telecomunicazioni, la quale, per mezzo dell'estensione della fibra ottica nell'infrastruttura di rete, in sostituzione del rame, vuole sia incrementare la capacità della rete a banda larga e fissa e mobile sul tutto il territorio siciliano, sia dare impulso per l'utilizzo di servizi innovativi. 
20 milioni di euro saranno invece finanziati da Italtel, di cui 18 per creare una piattaforma ad elevato contenuto di software, utile per fornire servizi video, voce ed internet, e 2 milioni per diversificare la produzione dello stabilimento del comune di Carini, nel palermitano, costruendo l'infrastruttura per l'operatività di un software factory e di un polo di ingegneria per la produzione industriale di prodotti ad elevato contenuto di software.

Mentre Invitalia, l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, fornirà un contributo di 18 milioni. 

Fonte Barbara Salerno (Hercole.it)



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites